E’ iniziato sabato 5 marzo il nuovo corso di formazione di 2° livello sugli origami di Elisabetta Ferrando!

Nuove idee da sviluppare con i vostri bambini in classe per apprendere geometria e matematica divertendosi. Tutti i dettagli su https://www.sapyentbooks.com/corsi/#corso_47  o su SOFIA, corso 101067. Saremmo felici se anche tu fossi dei nostri!

E se avessi perso il primo incontro, non ci sono problemi: tutti gli iscritti potranno come sempre avere accesso in permanenza senza limiti di tempo né di numero di accessi a tutti i materiali e i video di tutti gli incontri sulla nostra piattaforma SapyentStudio (www.sapyentstudio.it)!

Quattro incontri dal vivo online per scoprire quanto è divertente avviare i propri bambini al calcolo mentale partendol fin dalle prima classi della primaria! Tutte le informazioni su https://www.sapyentbooks.com/corsi/#corso_34 o all’ID 97248 della piattaforma SOFIA. non mancate! www.magicoabaco.it

Un vero e proprio manuale pronto all’uso con decine e decine di spunti per attività divertenti da svolgere tutti insieme in classe alla primaria, spunti ed idee sviluppate e testate da una docente in anni di esperienza, capaci di coinvolgere i vostri bambini nell’apprendimento fluido dell’inglese quotidiano, quello di tutti i giorni che davvero serve!

Cominciano tra poco i primi corsi di formazione autunnale Sapyent: scopriamo insieme la potenza del Soroban, l’efficacia di GeoGebra, le infinite possibilità dell’origami per insegnare geometria e aritmetica e come evitare le misconcezioni delle frazioni.
C’è davvero un altro modo di insegnare alla primaria… Scopri di più cliccando su QUESTO LINK: saremmo felici se anche tu fossi dei nostri!

A grande richiesta per consentire agli insegnanti di seguirlo con maggiore tranquillità, abbiamo spostato al 14 giugno e fino al 24 giugno, dalle 18 alle 19.30, il nuovo corso di formazione in quattro appuntamenti online per scoprire l’eccezionale disciplina dell’abaco Soroban per insegnare alla primaria a calcolare in modo rapido e preciso, fino a sviluppare il calcolo mentale. ID corso su piattaforma SOFIA: 83631. Per il programma completo ed iscriversi: https://www.sapyentbooks.com/corsi#corso_34

Dal 30 aprile al 21 maggio, dalle 18 alle 19.30, un nuovo corso di formazione in quattro appuntamenti online per scoprire l’eccezionale disciplina dell’abaco Soroban per insegnare alla primaria a calcolare in modo rapido e preciso, fino a sviluppare il calcolo mentale. ID corso su piattaforma SOFIA: 83631. Per il programma completo ed iscriversi: https://www.sapyentbooks.com/corsi#corso_34

Inizia l’8 marzo prossimo il nuovo corso di formazione online Sapyent dedicato alle maestre dell’infanzia e della primaria: innovative strategie per l’avviamento al calcolo a partire dai tre anni. ID corso su SOFIA: 78368.

Esiste un altro modo di insegnare matematica alla primaria! In questo nuovo corso online, il professor Gianfranco Arrigo vi introdurrà alla parte teorico-pratica del calcolo ragionato della collana “I Nostri Amici Numeri”.

Ma non solo: Marina Giacobbe e Lorella Maurizi, le due insegnanti che hanno contribuito a scrivere questa collana sperimentando in classe tutti gli esercizi condivideranno con i partecipanti tutte le loro esperienze di classe!

A partire dal 17 novembre solo online. Trovate il corso su SOFIA all’ID 73916 o qui su https://www.sapyentbooks.com/corsi#corso_2.

C’è uno strumento unico per interpretare ed utilizzare al meglio i dati delle prove INVALSI supportando i vostri percorsi di insegnamento e sviluppando i processi di miglioramento: la PIATTAFORMA GESTINV. Dal 25 febbraio al 4 marzo ForMATH Project, in quattro sessioni di webinar online, vi guida alla scoperta delle sue eccezionali funzionalità. Corso numero 59881 sulla Piattaforma SOFIA, https://www.sapyentbooks.com/corsi#corso_23.

Gli obiettivi specifici del corso sono:

  • Conoscere le finalità, le caratteristiche e le possibilità di utilizzo delle Prove Invalsi
  • Fornire strumenti teorici e operativi per leggere i dati Invalsi di scuola
  • Fornire strumenti teorici e operativi per leggere i dati Invalsi della propria classe.
  • Proporre modelli di utilizzo dei dati per il miglioramento dei processi di insegnamento e apprendimento.