Logo-MIUR-accreditato

Sapyent ha sviluppato, in collaborazione con formatori di altissimo livello, corsi di formazione che propongono SOLUZIONI CONCRETE, strategie applicabili immediatamente in classe per una didattica efficace e inclusiva.

Per qualunque informazione ulteriore, o per organizzare un corso di formazione nel tuo Istituto, chiamaci al 335 210224 oppure scrivici a chiedi@sapyent.com.

Ecco tutti i corsi Sapyent 2019/2020: per scaricare la scheda descrittiva di ciascun corso e saperne di più, scorri verso il basso in questa pagina:

  • Scuola primaria e secondaria di primo grado:

    • E. Passerini/G.M. Malagoli/E. Ferrando: MagicoAbaco: l’arte del calcolo veloce e preciso.
    • G. Arrigo: Il calcolo ragionato: strategie di calcolo mentale.
    • E. Ferrando: Le frazioni: un percorso tra il sapere matematico e la trasposizione didattica.
    • E. Ferrando: Alla scoperta della geometria con Geogebra.
    • G. Lariccia: Matematica Favolosa: rappresentazione delle conoscenze implicite nella costruzione e la narrazione di una storia.
    • B. Danese: Scienze per la scuola primaria e secondaria di primo grado: storytelling ed esperimenti scientifici. In collaborazione con Reinventore. (ID piattaforma SOFIA: 52924)
  • Scuola secondaria di secondo grado:

    • B. Danese: La didattica della fisica per la scuola secondaria di secondo grado: un laboratorio di fisica con materiali semplici e un pizzico di storia della scienza. In collaborazione con Reinventore.
  • Educazione digitale:

    • L. Piergiovanni: Educazione civica digitale.
    • L. Piergiovanni: Digital storytelling: raccontare storie con la tecnologia del XXI secolo (ID piattaforma SOFIA: 53891).
    • L. Piergiovanni: I Social Networks e la loro applicazione in campo didattico e digitale.
    • L. Piergiovanni: Crea la tua radio di classe: il podcasting didattico (ID piattaforma SOFIA: 53888).
    • L. Piergiovanni: LIM e strumenti online educational (ID piattaforma SOFIA: 53894)
  • Gestione della classe

    • L. Cenci: Parlare alla classe: lo sviluppo di una comunicazione efficace con i propri allievi.

Un corso per scoprire ed apprendere la straordinaria efficacia didattica dell’abaco giapponese Soroban, uno strumento potentissimo ed inclusivo che avvia al calcolo a mente fin dalla scuola del’infanzia e trova il terreno più fertile nella scuola primaria. L’apprendimento della disciplina del Soroban non solo porta a un rapido e preciso calcolo mentale, ma sviluppa concentrazione, attenzione, disciplina in classe, riconoscimento visivo delle quantità ed altre preziosissime doti che accompagneranno i bambini per tutta la vita.

Esistono molte, facili e divertenti modalità per calcolare, anche a mente, ciascuna più adatta ai canali percettivi ed alla struttura mentale di ogni allievo: il Prof. Gianfranco Arrigo spiega come insegnarle efficacemente ai bambini della scuola primaria.

Corso di formazione: Tecnologie inclusive per DSA e strumenti/ausili per la disabilità e per tutti.

Una facile guida per gli insegnanti di ogni ordine e grado per poter utilizzare al meglio tutti i segreti delle alle più aggiornate tecnologie gratuite software e online, per una didattica sempre più inclusiva ed efficace per tutti.

Corso di formazione: Le Frazioni: un percorso tra il sapere matematico e la trasposizione didattica per la scuola primaria e la secondaria di primo grado.

Cos’è una frazione? Quante sono le sue definizioni? Una guida pratica applicabile immediatamente in classe alla scoperta delle numerose misconcezioni e di tutte le sfaccettature di un argomento così importante.

Corso di formazione: Alla scoperta della geometria con Geogebra per la scuola primaria e la secondaria di primo grado.

Scopriamo insieme le sconfinate potenzialità di Geogebra, un eccezionale software gratuito per insegnare la geometria divertendosi nella scuola primaria.

Corso di formazione: Matematica favolosa: rappresentazione delle conoscenze implicite nella costruzione e nella narrazione di una storia.

Un corso per avviare i docenti della scuola primaria alla scoperta dell’apprendimento e dell’insegnamento del pensiero computazionale partendo da semplici esperienze multisensoriali per arrivare alla costruzione e narrazione di storie vere o di fantasia, cioè lo storytelling.

Corso di formazione: Parlare alla classe: lo sviluppo di una comunicazione efficace con i propri allievi.

Per farsi ascoltare meglio dalla propria audience, che questa abbia 6 o 66 anni, esistono alcune tecniche di base consolidate da decenni, accorgimenti e dettagli che specialmente un insegnante deve conoscere per poter attrarre al meglio l’attenzione dei propri alunni. Eccone un breve compendio con esercitazioni laboratoriali.

Corso di formazione: Scienze per la scuola primaria e per la secondaria di primo grado: storytelling ed esperimenti scientifici. Numero corso su piattaforma SOFIA: 52924.

La didattica delle scienze trova nel laboratorio lo strumento più efficace per lasciare negli alunni un ricordo indelebile: lo studio della teoria codifica le regole di ciò che accade ma… vederlo accadere davanti ai propri occhi per gli alunni è decisamente tutt’altra cosa! Corso organizzato in collaborazione con Reinventore.

Corso di formazione: La didattica della fisica per la scuola secondaria di secondo grado: un laboratorio di fisica con materiali semplici e un pizzico di storia della scienza.

Per apprendere le affascinanti leggi della fisica, nessuna esperienza è più efficace di quella laboratoriale: lo studio delle formule codifica le regole di ciò che accade ma… vederlo accadere davanti ai propri occhi per gli alunni è decisamente tutt’altra cosa!

Corso di formazione ONLINE: Digital storytelling: raccontare storie con le tecnologie del XXI secolo – Numero corso su piattaforma SOFIA: 53891.

La narrazione accompagna l’uomo da sempre, con un ruolo centrale nella cultura di ogni epoca e civiltà. Inventare una storia e saperla raccontare permette di affinare competenze comunicative ed emotive molto importanti, anche se il racconto – come oggi dev’essere – è creato e trasmesso con strumenti digitali.

Corso di formazione ONLINE: Crea la tua radio di classe: il podcasting didattico – Numero corso su piattaforma SOFIA: 53888.

Cos’è il podcasting? E’ non solo quello che ci dà la possibilità di ascoltare trasmissioni radio in differita, ma anche e soprattutto un ambiente di Rete maggiormente fondato sulla didattica multicanale, poiché unisce l’uso del testo scritto al linguaggio audio e video. Uno strumento efficace e facile da maneggiare per una didattica davvero innovativa, coerente con i canali dei ragazzi del 2020.

Corso di formazione ONLINE: Educazione civica digitale.

Educare i nostri ragazzi a diventare Cittadini con la “C” maiuscola, e soprattutto Cittadini Digitali, è un compito irrinunciabile per vivere con saggezza e spirito critico una vita sociale ed instaurare relazioni autentiche. Ecco per i docenti le linee guida per aiutarli a combattere il cyberbullismo, per gestire al meglio i social e per ricercare con criterio e discernimento informazioni sul web.

Corso di formazione ONLINE: I Social Networks e la loro applicazione in campo didattico e professionale.

Tutti noi sappiamo che i Social Networks possono dimostrarsi armi molto affilate e a doppio taglio: pericolosi se utilizzati in modo ingenuo o inappropriato, costruttivi se gestiti invece allo scopo di creare una rafforzata dimensione relazionale digitale con i propri alunni. In questo corso, i docenti troveranno pratici suggerimenti di immediata applicazione su cosa fare – e su cosa evitare accuratamente…!

Corso di formazione : LIM e strumenti online educational – Numero corso su piattaforma SOFIA: 53894

Una LIM può essere utilizzata in maniera passiva, per proiettare contenuti di studio, oppure in modalità interattiva, con il docente che scrive, disegna, interagisce con lo strumento, ma il miglior approccio è quello basato sui principi e gli studi scientifici di numerosi pedagogisti: dall’Attivismo di Freinet e Dewey alle esperienze di Inquiry learning di Rutherford, fino ai principi del Costruttivismo sociale di Jonassen e del Connettivismo di Siemens. In questo modo la LIM, nelle sue potenzialità tecniche, diventa per studenti e insegnanti un vero e proprio ambiente di apprendimento.

In questo percorso, l’insegnante potrà esplorare gli aspetti positivi, ma anche le criticità portate dai mezzi tecnologici in genere e di alcuni nello specifico, come le Lavagne interattive multimediali, e avrà l’opportunità di mettere a paragone le funzionalità dei maggiori spazi di Rete a livello educational, così da poter poi scegliere